Party con stile essenza british: vip attratti dai profumi personalizzati e originali

Venerdì 5 Ottobre 2018 di di Paola Pisa

Lifestyle britannico, chic d’Oltremanica, sentori raffinati. Un po’ della mitica swinging Londra. Che profumi! Che aromi originali! Che inno al fatto su misura. E che schiera di belle attrici italiane a testare e ordinare le essenze particolari di una griffe arcinota nel mondo. Via del Babuino, ora dell’aperitivo, arrivano le limousine che portano nomi di giovani star di cinema e tv e i flash scattano. Il vernissage è animatissimo, in realtà è un restyling che rende ancora più british la boutique dove i protagonisti sono decine e decine di flaconi.
 

 

Chi entra nello spazio sa che “personalizzare” è la parola d’ordine. E via due gocce di questa essenza, magari miscelata a quell’altra per renderla ancora più unica. Niente è banale. Ambra, verbena, ginger lily, grapefruit, jasmine e mint, tuberose, incenso e cedrata coabitano e si sposano. Centocinquanta gli invitati incantati. Tra le pareti a rigoni black&white oppure a delicate nuances floreali. Perfino i cocktail sono scelti con un trend olfattivo. Nelle due sale è un pigia pigia di classe. Ci sono Eleonora Albrecht, Maria Pia Calzone, Francesca Valtorta, Alex Di Giorgio, Valeria Geraci, Miriam Candurro, Silvia D’Amico, Anna Ferrajoli Ravel, Kiara Tomaselli ad assistere al massaggio rituale su mani e braccia che permette di sovrapporre e creare all’istante linee per il corpo che non esistevano prima, sono perfette per chi desidera non passare inosservato.

Accanto ai pregiati flaconi, ci sono candele, profumi per l’ambiente, creme e colonie. L’angolo regali è un inno alla scelta: tra scatole preziose, carte delicate, nastri neri tipici si può spaziare a volontà. A gustare i drink a base di lime, mandarino e basilico, che accompagnano i rotolini di roast-beef con scaglie di parmigiano, le mini tartellette di frolla con crema chantilly e frutti di bosco, e a brindare ecco Massimiliano Varrese con la compagna Valentina Melis, Federica Vanzina come sempre in bicicletta, lo stilista Marco Coretti che of corse si divide tra Roma e l’Inghilterra ma ha in testa progetti stravaganti, uno stuolo di giovani talenti tra cui Giulia Fiume, Manuela Zero, Lavinia Andolina, Federico Lepera, Gianmarco Vettori, Luca Paniconi e tanti altri che entrano e escono dall’elegante spazio avvolti in una nuvola di odorosi e firmatissimi effluvi.

Ultimo aggiornamento: 11:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Cercasi Roscio disperatamente

di Marco Pasqua