La nuova miss e l'altra sfida: dalla passerella al cinema

Giovedì 24 Gennaio 2019 di Maria Serena Patriarca
Erica De Matteis con Vittorio Cecchi Gori

Sfida il gelo della notte romana con un minitubino di raso e pizzo nero, e certamente non passa inosservata quando fa il suo ingresso nel ristorante: è la miss Universo Italia 2018 Erica De Matteis che, reduce dalla finalissima mondiale a Bangkok, ha affiancato il l’“inossidabile” Vittorio Cecchi Gori, insieme ad un ristretto numero di ospiti doc, nella cena per brindare al primo ciak del docufilm che, interpretato proprio dallo stesso Vittorio, porterà sul grande schermo la straordinaria vita ed esperienza cinematografica internazionale del produttore.

 

 

Sedotti da un mix di cucina italiana e francese, al tavolo nella calda atmosfera al lume di candela siedono il produttore del docufilm su Cecchi Gori, Giuseppe Lepore, e i registi e autori Marco Spagnoli e Simone Isola, assieme a Emilio Sturla Furnò, coautore del progetto cinematografico sul produttore premio Oscar. Nel locale in stile salotto napoleonico arrivano per unirsi ai commensali anche il patron del concorso di Miss Universe Italy Marco Ciriaci, già alla ricerca della prossima candidata ufficiale per il 2019, la modella Celeste Gallo, in abito attillato rosso amaranto, e il giovane produttore cinematografico Stefano Giuliani. A sedurre i palati degli ospiti, salutati dalla direttrice del locale, ci pensa lo chef Fabio Rossi, con un mix di sapori italiani e francesi, come la tarte tatin con carciofi caramellati, la buyabes, la soupe d’onion, il brasato con purea di patate. «Rappresentare l’Italia a Miss Universo è stata un’esperienza indimenticabile», esclama Erica, pronta ora per sfilare in passerella a Milano: «In Thailandia ho imparato moltissime cose: venti giorni intensi, spesso faticosi, ma densi di opportunità che conserverò nel cuore».

A selezionare la De Matteis è stata la giuria presieduta proprio da Vittorio Cecchi Gori, e i due ricordano a tavola i momenti salienti della serata romana che ha cambiato la vita della ragazza: modella, runner, impegnata nel sociale e da qualche mese anche ambasciatrice della bellezza italiana a livello mondiale. E nel futuro prossimo si profila la possibilità di una parte in un film di Giuseppe Lepore. Arrivano i dolci a tavola, mentre Cecchi Gori non si sottrae a un selfie con Erica e Celeste. Difficile resistere al sorbetto agli agrumi e alle composizioni di minicake alla crema pasticcera e macarons. Per Cecchi Gori adesso si prospettano tante nuove giornate sul set. Cin cin a questa nuova avventura di “cinema nel cinema” con il cocktail allo zenzero e lychee, sul sottofondo musicale ispirato alle hit americane degli anni ‘50.
 

Ultimo aggiornamento: 09:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Più pulito della barba umana», è la rivincita del manto canino

di Marco Pasqua

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma