X Factor, Matteo Costanzo maestro di talent

Martedì 18 Dicembre 2018 di Gustavo Marco Cipolla
È arrivato accompagnato dal papà Matteo Costanzo, cantautore romano ed ex concorrente del talent show X Factor 12, per incontrare gli studenti dell’Istituto tecnico industriale Federico Caffè in viale di Villa Pamphili, parlare dei suoi progetti futuri e di quella passione chiamata musica alla quale non rinuncerebbe mai. «Mi è sembrata un’idea carina per promuovermi, saranno cinque incontri per trasmettere ai ragazzi la mia esperienza a X Factor e lavorativa. Ho collaborato con artisti del calibro di Ultimo, Briga, Syria con un percorso che dalle scuole mi ha portato a vivere della mia passione», confida sorridente Costanzo.

L’album pronto dal titolo “Sei”, la voglia di calcare il prossimo anno il temuto palco del Festival di Sanremo e, in programma, tanti concerti per il cantante, accolto dal rappresentante d’istituto Daniele Masini che fino a giovedì insieme agli altri allievi autogestirà la scuola con una serie di iniziative. Costanzo sfodera la chitarra e, in un live acustico, incanta tutti sulle note del brano “Creep” dei Radiohead e con alcuni pezzi del suo repertorio. Foto ricordo da postare sui social, via libera ai selfie per i fan che hanno seguito Matteo durante la gara in tivù nel team del rapper Fedez, gag e tanto divertimento all’interno della sala degli audiovisivi per tutta la mattina.
Ultimo aggiornamento: 16:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vacanze con i figli: ostaggi della trap in auto e pure delle dritte degli youtuber

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma