All'Auditorium evento gourmet tra chef e food lovers

Venerdì 21 Settembre 2018 di Valeria Arnaldi

Chef stellati. Atmosfere vintage. Musica. Un trionfo di fiori. Questi gli ingredienti della grande festa che, ieri sera, ha animato i giardini dell’auditorium in via de Coubertin, in occasione dell’apertura di Taste of Roma. A tagliare il nastro per dare inizio alla kermesse, la madre di Alessandro Narducci, il giovane chef stellato scomparso lo scorso giugno in un incidente. Insieme a lei tutti gli chef protagonisti dell’evento. “Back to the future” è stato il tema scelto per il sessantesimo anniversario dell’ingresso nel mercato italiano di un noto marchio di servizi finanziari, che ha scelto il festival del gusto per spegnere le sue candeline in un evento blindatissimo riservato a 100 ospiti, tra i quali anche volti noti.
 

 

Tra i primi, Paolo Conticini, che si è concesso agli scatti dei fan nello speciale set costruito all’ingresso a ricordare le atmosfere anni Cinquanta e, con tanto di Vespa dell’epoca, il film “Vacanze Romane”, che peraltro Conticini ha interpretato in scena nella sua versione teatrale. Tra gli ospiti pure Massimo Romeo Piparo e la moglie Samuela Sardo. Poi, Andrea Vianello e Roberto Zaccaria. Presente Roberto Wirth. A firmare la cena, tre dei grandi chef stellati protagonisti della kermesse, Heinz Beck, Cristina Bowerman e Riccardo Di Giacinto, che hanno proposto le loro ricette nell’area lounge appositamente allestita per l’occasione, cui si accedeva passando sotto un arco di fiori banchi. Beck ha presentato l’insalata di mele, sedano e salmone con caviale Calvius e i fusilli corti bucati con ragù di coniglio su spuma di carote, polvere di funghi porcini liofilizzati e crema di Grana Padano.
Cristina Bowerman, invece, il Maritozzo con sarda affumicata, giardiniera, stracciatella e panna allo yuzu e l’Orzotto come un risotto cacio e pepe affumicato, limone, ricci di mare e tartufo San Pietro a Pettine. Di Riccardo Di Giacinto, il Riassunto di Carbonara e il Pollo alla cacciatora. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Livercool vs A.C. Tua, quando il Fantacalcio imbarazza il nonno

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma