Testaccio, dalla danza al teatro: al via un agosto di divertimento

Giovedì 2 Agosto 2018

Danza, comicità del teatro e buona musica pop. Inizio d'agosto effervescente al Gay Village a Testaccio che consolida la sua nuova essenza di centro polifunzionale, offrendo al pubblico e ai numerosi turisti che giungono grazie alla vicina Metro Piramide, una serata dietro l'altra. Si parte stasera alle 21 con i giovanissimi della scuola di danza Rules Dance Studio che presenta sinCERA: Senza Cera (nell'antichità le opere "sine cera" erano considerate perfette, autentiche). A seguire spazio all'intrattenimento culturale con Citofonare Strabioli, il ciclo di interviste-spettacolo che vedono il padrone di casa Pino Strabioli e la sua folle coinquilina Daniel Decò, alle prese con grandi ospiti. L'ultimo ed attesissimo appuntamento che va in scena stasera è con Lucia Ocone, serata che il pubblico arcobaleno attende con ansia e grande affetto per una delle attrici più apprezzate dalla comunità LGBT. Durante la serata "citofona" l'autore Fulvio Abbate, per presentare il suo ultimo lavoro dal titolo "LOve - Discorso Generale Sull'Amore", edito da La Nave di Teseo.
 

 

Venerdì 3 agosto spazio al teatro, con la prima nazionale de "La Sua Grande Occasione", in cui un'emozionata Bianca Nappi per la prima volta al Gay Village, recita il testo dell'inglese Alan Bennett, per la regia di Alfonso Postiglione. Sabato 4 cinema e proiezioni del TecheTeche Gay, con tutto il meglio del cinema e della tv in salsa rainbow, selezionati e montati dall'occhio attento di Manuel Minoia. Ma sono le notti il momento migliore del Gay Village, quelle in cui il divertimento non si contiene e le gambe viaggiano da sole a ritmo della musica, quest'anno rigorosamente pop! Con le stage directions di AKKADEMI e Vanity Crew arrivano i colori dei manga e gli indimenticabili cartoni animati per un Cartoon Week a ritmo di Stefano Radda, Paola Dee, Stylbator, X.Charls, Barby Dj e Cristiano Colaizzi, con i volti e le voci di KastaDiva, Daniel Decò, Giusva, Laura Funk, Mario Glossa e Silvana della Magliana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA