Fisichella torna in pista: col canto

Domenica 10 Febbraio 2019 di Kristina Radanovic
Smessi i panni del pilota di Formula 1, adesso Giancarlo Fisichella si diletta a mettere dischi, ma si diverte anche a cantare, come ha fatto poche sere fa in un locale di via Toscanini, sulla Colombo, dove Fisico ha preso il microfono e si è lanciato in un classico della musica italiana come “Cosa resterà di questi anni Ottanta” del suo amico Raf, ma anche “Questo piccolo grande amore” di Claudio Baglioni. 

A dargli man forte c’era la moglie Luna, che ha intonato con lui gli evergreen italiani. Ricco il parterre di volti noti che si ritrovano in questo locale per divertirsi a cantare, soprattutto musica italiana: da Antonella Mosetti a Filippo Bisciglia, l’ex Gf Angelica Livraghi, la modella Ilaria Santelli, accompagnata dal fidanzato Alex Nuccetelli, organizzatore della serata, a cui hanno partecipato anche il chirurgo estetico delle dive Giacomo Urtis e il Ken umano più famoso al mondo Rodrigo Alves, che prima di esibirsi pure lui nel canto, ha chiesto al padrone di casa Dario Paradisi qualcosa da mangiare: ecco servita una bisteccona di manzo «che neanche in America mangio così», ha detto l’uomo da 600 mila sterline, il prezzo degli oltre sessanta interventi plastici, a cui si è finora sottoposto. © RIPRODUZIONE RISERVATA
Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma