La sfida degli chef all’ora del pranzo

Mercoledì 2 Gennaio 2019 di Valeria Arnaldi
Roberto Wirth e Francesco Apreda
Capodanno tra le stelle. Sono sempre più numerosi i romani che per concludere l’anno vecchio e iniziare quello nuovo hanno scelto di regalarsi cenoni o brunch “griffati” da chef stellati per propiziare un anno di gusto. Sono stati molti a farsi conquistare dalle proposte dello chef Francesco Apreda, signore del gusto in piazza Trinità dei Monti – padrone di casa Roberto Wirth - tra consommé di granchio reale e funghi e salmone selvaggio in Bellavista ai semi di senape, fino al brindisi di mezzanotte con champagne. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Chi tira tardi per spiare i cellulari

dei figli, con l’incognita password

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma