"Belle ripiene", donne in cucina e ricette d'amore

Giovedì 22 Novembre 2018 di Federica Rinaudo

Se la cucina sbarca a teatro il risultato è: “Belle ripiene”. Cibo e uomini, binomio insolito ma efficace per raccontare uno spaccato di vita al femminile con un quartetto di regine dello spettacolo, Rossella Brescia, Tosca D’Aquino, Roberta Lanfranchi e Samuela Sardo, per la prima volta insieme sul palco del teatro di via Sistina in una pièce fuori dagli schemi, diretta dal direttore artistico Massimo Romeo Piparo.
Un trionfo il debutto che, ieri sera, tra storie, sapori e profumi, ha riunito centinaia di invitati per assistere alle perfomance delle affascinanti “cuoche”, pronte a sfoderare la loro competenza ai fornelli durante un confronto sul rapporto con i rispettivi uomini e le rispettive, più o meno realizzate, esistenze. 
 

 

Conquistata dall’originalità della commedia a tinte rosa ecco la fotografatissima attrice napoletana Serena Autieri, in posa nello spazio riservato alle celebrity con un abito lungo color verde smeraldo. Sorriso irresistibile per Samanta Togni, una delle più seguite ed amate insegnanti del talent-show “Ballando con le Stelle” di Rai Uno, seguita da Anna Sciabbarrasi, con in mano bouquet di fiori. Ecco l’attrice Federica Cifola, mentre Dario Salvatori e Anna Pettinelli suggeriscono ad alcuni amici di prendere appunti una volta in platea per apprendere i segreti di qualche ricetta golosa (le protagoniste cucinano live ricette della propria estrazione geografica, da Roma a Napoli, dal Salento all’Alta Padana) fa il suo ingresso Enrico Brignano con l’inseparabile Flora Canto, seguito da Lillo con la moglie Tiziana. Applausi e ricette d’amore. La nuova frontiera del gusto approda, quindi, anche nello storico tempio del musical con allegria, leggerezza e una buona dose di innovazione. «Stasera siamo ospiti nel regno delle donne», dichiara Stefano Pantano che confessa all’amico Beppe Convertini di essere stato preso per la gola dalla moglie Lucia. Alla comitiva di star del piccolo e grande schermo si uniscono, tra gli altri, anche Barbara Bouchet, Fabio Troiano, Michele Guardì, Benedicta Boccoli, Raffaello Balzo, Igor Barbazza con Linda Collini, Iaia Forte, Benedetta Valanzano, Rita Forte, che rimangono sorpresi quando, una volta in sala, scoprono la particolarità dello spettacolo seguito da una telecamera che consente al pubblico di interagire, passo dopo passo, con la preparazione dei piatti. 
 

Ultimo aggiornamento: 15:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vacanze con i figli: ostaggi della trap in auto e pure delle dritte degli youtuber

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma