Antibullismo, al Salone Margherita ditattito con cantanti e attori

Il manifesto dell'iniziativa
1 Minuto di Lettura

Martedì 18 maggio si svolgerà al Teatro Salone Margherita in Roma il “Dibattito anti bullismo: Musica e Parole” del Centro Nazionale Contro il Bullismo – Bulli Stop, con il supporto logistico a cura del Dipartimento Immobili e Appalti della Banca d’Italia.L’evento speciale andrà in diretta streaming alle ore 18.45 sui canali social di Bulli Stop.


Guidati dalla Presidente del Centro Nazionale Contro il Bullismo Prof.ssa Giovanna Pini, 10 artisti si confronteranno sulla tematica del bullismo e del cyberbullismo (“No al Bullismo. Uniti facciamo la differenza”): attraverso testimonianze, riflessioni ed esibizioni musicali: Luca Ward, Paolo Genovese, Leo Gassmann, Martina Attili, Matteo Costanzo, Matteo Faustini, Matteo Valentini, Mario Tricca, Naive e Kleff.
La Mission del Centro Nazionale Contro il Bullismo – Bulli Stop, da decenni, si sviluppa sul contrastare il bullismo ed il cyberbullismo promuovendo e diffondendo il rispetto e l’integrazione tra i ragazzi; sostenere i giovani aumentandone la consapevolezza e ponendo, come fulcro, l’empatia come guida costante.

Lunedì 17 Maggio 2021, 20:27
© RIPRODUZIONE RISERVATA