Al Premio Agnes news e spettacolo la notte delle stelle

Domenica 24 Giugno 2018 di Barbara Carbone
1

Notte magica a Sorrento, dove, nella cornice incantata di Marina Grande, si è conclusa la decima edizione del “Premio Biagio Agnes”. Due giorni di cultura e spettacolo nel nome e nel ricordo del grande giornalista che dieci anni fa, insieme alla figlia Simona, volle istituire un premio che desse lustro alle Eccellenze del giornalismo italiano e internazionale. A sette anni dalla scomparsa del direttore generale della Rai, al quale va il merito di aver ridefinito il servizio pubblico, l’ambizioso progetto è diventato uno degli eventi culturali più prestigiosi del panorama nazionale grazie all’impegno e alla tenacia di Simona Agnes, presidente della Fondazione intitolata al padre, e allo scrupoloso lavoro di un’autorevole Giuria presieduta da Gianni Letta.
 

 

Sul palco della “Serata Biagio Agnes”, condotta da Francesca Fialdini e Alberto Matano (che sarà trasmessa in differita sulla rete ammiraglia mercoledì), artisti del calibro de Il Volo, Ermal Meta e i ballerini di Ballando con le Stelle. A Milly Carlucci, Michelle Hunziker e Luca Zingaretti, un premio speciale. Tanti volti noti dello spettacolo e della cultura sono arrivati nella splendida cittadina costiera per celebrare i grandi del giornalismo. Da Dodi Battaglia a Anna Falchi e Andrea Ruggeri fino a Sandra e Franco Carraro.

In prima fila il sindaco di Sorrento Giuseppe Cuomo, Enrico e Federica Vanzina, Simonetta Matone, Emilio Albertario, Bruno Vespa, Vincenzo Boccia, Augusta Iannini, Antonella Martinelli, Giampaolo Letta, Luisa Ranieri, Angelo Donati, Vira Carbone, Tiberio Timperi, Renzo Lusetti, Filippo La Mantia e Gigi Marzullo. A ricevere l’ambito riconoscimento sono stati i giornalisti Gloria Satta, Jèrome Fenoglio, Paolo Mieli, Ezio Mauro, Adriana Cerretelli, Antonio Tajani, Barbara Stefanelli, Antonello Dose, Marco Presta, Alberto Brambilla e Antonio Monda. Applausi e lacrime per il premio alla tv destinato a Frizzi e ritirato dalla moglie, Carlotta Mantovan. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma Universalis la mostra sui Severi al Colosseo Foro Romano e Palatino

di Laura Larcan