Cinque continenti in diretta streaming per celebrare i 700 di Dante Alighieri

Odilon Redon, Dante e Beatrice, 1914.
2 Minuti di Lettura
Giovedì 4 Marzo 2021, 09:34

Cinque continenti, ventuno università, diciotto lingue, trenta docenti e cento giovani si collegheranno in streaming l’8 marzo per celebrare Dante nei 700 anni dalla morte e la Commedia attraverso il personaggio di Francesca da Rimini, protagonista del canto V dell’Inferno. La diretta partirà alle 9.30 sul sito www.bacidalmondo.com e avrà la sua regia nel teatro Galli di Rimini, a pochi passi da dove Francesca ha realmente vissuto.

«Un gesto corale di coraggio, oltre che di fiducia nel futuro e nella bellezza dei sentimenti e della vita», spiegano gli organizzatori di Worldwide kisses, Baci dal mondo ideato da Ferruccio Farina. L’evento sarà coordinato dalla scrittrice Lia Celi, oltre che da Farina e da Natascia Tonelli, Marco Veglia, Giampiero Piscaglia (assessore alla Cultura di Rimini), Filippo Gasperi (sindaco di Gradara) e Andrea Santangelo, del comitato organizzatore. Francesca da Rimini è una delle creature dantesche più affascinanti, la cui storia è narrata nel canto V dell’Inferno. Il momento di maggiore pathos è rappresentato dal bacio con Paolo che condusse entrambi alla morte per mano di Gianciotto. A Francesca sono state dedicate, tra Otto e Novecento, più di duemila opere in ogni forma espressiva. Non appena le condizioni epidemiologiche lo permetteranno, i trenta insegnanti saranno ospiti per un soggiorno di studio tra Rimini e Gradara. L’iniziativa, progettata e organizzata dal Centro internazionale di studi Francesca da Rimini, è promossa dai Comuni di Rimini e di Gradara con la collaborazione delle Regioni Emilia-Romagna e Marche. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA