CORONAVIRUS

Coronavirus Amsterdam, il museo è chiuso e i ladri rubano un Van Gogh originale

Lunedì 30 Marzo 2020
Coronavirus Amsterdam, il museo è chiuso e i ladri rubano un Van Gogh

Rubato un dipinto di Vincent Van Gogh in Olanda. Fonti di polizia hanno riferito che nella notte è stato trafugato un quadro del pittore olandese  - oggi ricorre la data di nascita (30 marzo 1853) - dal museo Singer di Laren, a est di Amsterdam, chiuso a causa dell'emergenza coronavirus. Il quadro era in prestito al museo. Il dipinto rubato è «Giardino di primavera», che era in prestito dal Groninger Museum di Groninger. Il direttore del Singer, Evert van Os, si è detto «arrabbiato, sconvolto e triste» per il furto. Prima della chiusura il museo ospitava una mostra dal titolo «Specchio dell'anima», con opere di artisti da Torop e Mondrian, oltre a Van Gogh, in cooperazione con il Rijksmuseum di Amsterdam.
 

 

Ultimo aggiornamento: 16:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani