All'asta per un prezzo stratosferico mini manoscritto inedito di Charlotte Brontë

Giovedì 7 Novembre 2019
Charlotte  Brontë
Un manoscritto inedito in miniatura di Charlotte  Brontë (1816-1855), autrice di uno dei più popolari romanzi
dell'Ottocento, "Jane Eyre", torna all'asta con un prezzo stratosferico. L'autografo sarà battuto all'Hotel Drouot di Parigi lunedì 18 novembre nell'ambito della vendita giudiziaria disposta dopo il fallimento della società Aristophil, che lo aveva acquistato per il Museo delle Lettere e dei Manoscritti di Parigi nel 2011 per 690.850
sterline (pari a circa 830.000 euro).

Il  Brontë Parsonage Museum, la casa museo della scrittrice inglese a Haworth, nel West Yorkshire, ha lanciato, tre settimane fa, un «appello urgente» per salvare «il micro libro». Un invito pubblico a donare somme di denaro al museo britannico in modo da poter acquistare il manoscritto è stato rivolto dall'attrice Judi Dench, presidente
della  Brontë Society: «È molto commovente pensare alla quattordicenne Charlotte che sta creando questo particolare piccolo libro a casa a Haworth e spero che tutti aiuteranno la Brontë Society a riportarlo nello Yorkshire». Ma finora l'appello ha fatto convogliare nelle casse del museo britannico qualche decina di migliaia di sterline, non certo le quasi 700mila necessarie per partecipare all'asta.

La maggiore delle tre sorelle  Brontë scrisse con una grafia microscopica il racconto "Glass Town" all'età di 14 anni in un minuscolo libretto di 19 pagine, che misurano appena 35 millimetri per 61. Il libretto tutto autografo che riporta l'inedito testo (4.000 parole in totale) si intitola "Young Men's Magazine, Number 2", ovvero "La rivista dei giovanotti, numero 2", ed è datato agosto 1830. Il racconto narra le avventure dei personaggi del mondo immaginario di "Glass Town", dove compare una scena quasi identica a quella che poi si leggerà in "Jane Eyre". Ultimo aggiornamento: 16:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Lozzi e il derby dei Casamonica, da Virginia solo una passerella

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma