The Batman: rilasciato il primo trailer ufficiale con Robert Pattinson protagonista

Domenica 23 Agosto 2020 di Eva Carducci

Il panel di The Batman, il più atteso del DC FanDome (l’evento organizzato virtualmente a livello mondiale e dedicato ai fan dei supereroi della DC Comics) si è tenuto per ultimo questa notte e ha visto protagonista Robert Pattinson, il Batman della versione che arriverà al cinema nel 2021, diretta da Matt Reeves.

«Adoro i film con personaggi forti, lui non è un supereroe in senso stresso, ha un mantello ma non sa volare. Il suo superpotere è la resilienza. Guidato dal suo passato, dai suoi rimorsi e ricordi sopravvive e lotta. È un personaggio reale, vero, lontano dall’essere perfetto», ha commentato il regista dopo esser stato introdotto dall’attore londinese, che vedremo presto al cinema in Tenet di Christopher Nolan.

Ma dove eravamo rimasti?: «Questa non è una origin story, ovvero una di quelle storie che raccontano l’origine del personaggio, è un thriller, una storia d’investigazione nella corruzione di Gotham. Quello che volevo era mostrare un modo nuovo di come Bruce Wayne affronta il suo essere Batman, all’inizio del suo percorso da “supereroe”. Vuole cambiare Gotham, e cambiare la percezione che il mondo ha di lui. Lo incontriamo in questo momento della sua vita, e anche se non è una storia di origine sul suo personaggio in senso canonico, perché è già l’Uomo Pipistrello che tutti conosciamo, tocca le origini di Bruce, della perdita dei genitori e non solo. Diventa sempre più personale mentre cerca di salvare la città stessa» ha aggiunto il regista prima di lanciare il trailer in anteprima mondiale del film, le cui riprese sono ancora ferme al 25% a causa della pandemia legata al Covid-19. 

TRAILER 

La sfida più grande è stata sicuramente unire la tradizione all’innovazione, portando sullo schermo qualcosa di nuovo, e al tempo stesso familiare: «Trovare la quadra tra cosa sappiamo dai fumetti e creare qualcosa di nuovo è stata la vera sfida per me. L’ispirazione è arrivata dai film degli anni ’70, le spy story con quel tocco noir che mi hanno sempre affascinato. Volevo creare un film diverso dai precedenti sul tema supereroi, perché tanti ottimi film sono stati realizzati con protagonista l’Uomo Pipistrello. Spero di essere riuscito nell’intento e il merito lo devo anche all’incredibile contributo degli attori, non solo Robert Pattinson nel ruolo di Batman ma anche Zoe Kravitz come Selina, che non è ancora diventata Catwoman. L’idea alla base del film è fornire qualcosa di nuovo, di mai visto, rispetto a personaggi che conosciamo così bene e che sono stati portati sul grande schermo diverse volte».

Domanda fondamentale, posta dai fan, è sul costume dell’Uomo Pipistrello, in questa nuova versione molto più realistica delle precedenti: «La tuta è veramente pratica, perché è uno degli esperimenti iniziali. Bruce se l’è costruita da solo, anche un pò alla buona, ma è un progetto che può comunque espandere in futuro…» Il costume rappresenta un problema non da poco per gli attori che hanno interpretato l’Uomo Pipistrello: «Christian Bale, che ha interpretato Batman per Christopher Nolan, si è raccomandato con Robert Pattinson di assicurarsi che fosse facile poter andare al bagno anche con il costume di scena ancora indosso. A detta sua era pratica anche in questo senso».

The Batman arriverà al cinema nel 2021 distribuito dalla Warner Bros.

© RIPRODUZIONE RISERVATA