Sarah Jessica Parker e Matthew Broderick
venduta la casa di New York per 15 milioni

Sarah Jessica Parker e Matthew Broderick venduta la casa di New York per 15 milioni
1 Minuto di Lettura
Giovedì 7 Gennaio 2021, 09:24

Sarah Jessica Parker e il marito Matthew Broderick hanno venduto la loro casa a New York per 15 milioni di dollari. La townhouse di tre piani su Charles Street nel West Village era stata acquistata dalla coppia nel 2000 per poco meno di tre milioni di dollari. La palazzina, il cui prezzo di partenza era 19 milioni di dollari, risale al 1905 e ha anche la tipica scalinata newyorkese. Si trova nelle vicinanze della casa usata come residenza di Carrie Bradshaw, il personaggio interpretato dalla Parker nella serie Sex and the City’ La coppia non intende comunque lasciare Manhattan. Nel 2016 Parker e Broderick hanno infatti acquistato una doppia townhouse, sempre nel Village, per circa 35 milioni di dollari. 

L'ex proprietà a Manhattan (New York) della famosa coppia di attori Sarah Jessica Parker e Matthew Broderick è tornata sul mercato in piena pandemia di coronavirus con uno sconto di oltre 2 milioni di dollari, circa 1,6 milioni di euro al cambio attuale. Dal suo prezzo di partenza di 18,2 milioni di dollari (circa 15,4 milioni di euro), è stato deciso un prezzo finale di 15,8 milioni di dollari (circa 13,3 milioni di euro, al cambio attuale). La coppia di vip ha messo in vendita questa proprietà, acquistata per investimento immobiliare, nel 2012.  La casa ha una superficie totale di 480 m2, dispone di cinque camere da letto e cinque bagni dislocati su più piani e anche di un giardino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA