Ocelot, premio alla carriera a Lucca: «Ho amato molto "La meglio gioventù"»

Domenica 14 Aprile 2019
«Il cinema italiano? Ho amato molto "La meglio gioventù" di Marco Tullio Giordana. Un film complesso e composito realizzato da molti sceneggiatori». Lo ha detto stasera il regista francese Michel Ocelot arrivando al cinema Astra di Lucca per ricevere il premio alla carriera da parte di Lucca Film Festival e Europa Cinema. Ocelot presenta a Lucca "Dilili a Parigi" appena premiato con il Lumières e il César in Francia, e in imminente uscita nelle sale italiane dal 24 aprile dove sarà distribuito da Bim e Movies Inspired.

Il regista di animazione francese, tra l'altro pluripremiato per "Kiriku e la strega Karabà", ha anche detto: «Oggi, dopo vent'anni da Kirikù, il personaggio femminile protagonista del film "Dilili" è ciò che meglio rappresenta l'evoluzione sofisticata di Kirikù in una Francia dove la contemporaneità condiziona l'adolescenza».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il treno a prezzo scontato verso l’aeroporto low cost

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma