Nanni Moretti diventa “social” per il suo nuovo film “Tre piani”

Mercoledì 12 Giugno 2019
Nanni Moretti
Dopo aver aperto un anno fa il profilo Instagram intitolato al suo cinema Sacher, Nanni Moretti sempre più social condivide anche piccoli frame del suo film Tre Piani, di cui sono in corso le riprese in un villino sul Lungotevere a Roma. Proprio lui da sempre riservatissimo, con set blindati e interviste con il contagocce, ha cambiato strategia, o meglio si è aggiornato.

Ecco così spiegare a Margherita Buy una scena, mostrarsi in toga come previsto dal suo personaggio, dare in anteprima brevissime scene con Alba Rohrwacher: pillole disseminate su Instagram, una piccola rivoluzione per il severo Nanni. Il nuovo film è tratto dall’omonimo romanzo di Eshkol Nevo. La storia corale, prodotta da Sacher Film e Fandango con Rai Cinema e Le Pacte, in uscita nel 2020, è costruita sull’intrecciarsi delle vicende di alcune famiglie in un elegante condominio romano (nel libro era Tel Aviv).

Nel cast, fra gli altri Riccardo Scamarcio, Adriano Giannini, Elena Lietti, Alessandro Sperduti, Anna Bonaiuto, Stefano Dionisi. Anche perchè la sceneggiatura viene da un romanzo, qualcosa in più della trama di “Tre Piani” è nota: ognuna delle famiglie protagoniste riflette una delle tre diverse istanze freudiane - Es, Io, Super-io - della personalità. Scamarcio interpreta «un uomo passionale, travolto dal sospetto che qualcosa di terribile sia accaduto alla sua bambina» . Alba Rohrwacher che Moretti su Elle ha definito «una fuoriclasse» è Monica, una donna con un marito assente (Adriano Giannini) e una bambina appena nata, che si convince di essere spiata da un corvo. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

I lucchetti di Ponte Milvio si aprono con le chiavi di Villa Pamphili

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma