Addio a John Clarke: morto a 88 anni l'attore della soap "Il tempo della nostra vita"

Mercoledì 23 Ottobre 2019
Addio a John Clarke: morto a 88 anni l'attore della soap

Addio a John Clarke. L'attore statunitense, star di «Il tempo della nostra vita», una delle prime e più longeve soap opera della tv americana, è morto nella sua casa di Laguna Beach, in California, all'età di 88 anni per le complicazioni di una polmonite. L'annuncio della scomparsa è stato dato dalla famiglia a «The Hollywood Reporter». Sua figlia è l'attrice Melinda Clarke, che ha debuttato proprio in «Il tempo della nostra vita» per poi interpretare il personaggio di Julie Cooper-Nichol nella serie televisiva «The O.C.».

LEGGI ANCHE Morto Stephen Moore, attore shakespeariano che ispirò una canzone dei Radiohead 

John Clarke è stato il primo attore ad interpretare il personaggio di Mickey Horton in «Il tempo della nostra vita», lavorando nella soap dal suo debutto nel 1965 fino al suo ritiro dalle scene, avvenuto nel 2004 per problemi di salute. L'attore ha lavorato nel cinema e in teatro, ma è conosciuto principalmente per i suoi ruoli televisivi. Nel 1959 Clarke recitò insieme ad Ida Lupino in un episodio di «Ai confini della realtà», a cui sono seguite molte apparizioni in serie tv come «I racconti del West», «Lo sceriffo indiano», «Lawman», «Gunsmoke», «Il fuggiasco», «La signora del West» e «Cuore e batticuore». Tra i film figurano «I senza paura», «Vincitori e vinti», «La sottile linea rossa» e «Il sentiero dell'oro».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Lozzi e il derby dei Casamonica, da Virginia solo una passerella

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma