Vivien Leigh, in vendita la casa dell'eroina di Via col vento

Martedì 29 Aprile 2014
Grande diva dalla luminosa carriera ma per tutti Rossella O'Hara di Via col Vento. Vivien Leigh aveva una casa del cuore, come l'eroina che interpretava nel film diretto da Victor Fleming che era legata alla tenuta di famiglia. L'attrice infatti aveva comprato, nel 1961 per 20mila sterline, una proprietà nel Sussex britannico. In questa casa, conosciuta come Tickerage Mill, Leigh passava i suoi periodi di vacanza e riceveva ospiti di grande prestigio, come il suo ex marito Laurence Olivier, la Principessa Margaret d'Inghilterra e Winston Churchill. E vi era talmente affezionata da lasciare scritto che le sue ceneri fossero sparse in quel luogo. E quando la diva morì per una tubercolosi, nel 1967, le sue ceneri furono effettivamente disperse nel laghetto privato che fa parte della proprietà.



Adesso, la casa è in vendita con i 21 acri di terra che la circondano e il prezzo richiesto è di 3,5 milioni di sterline, pari a poco più di 4,2 milioni di euro. Anche se gli attuali proprietari valutano la possibilità di vendere solo l'immobile senza il terreno circostante, al prezzo di 2,3 milioni di euro.



La proprietà comprende un vecchio mulino risalente agli inizi del diciassettesimo secolo, ristrutturato già da diverso tempo e oggi trasformato in un edificio con ben cinque camere da letto, un laghetto privato, e un cottage, separato dall'edificio principale, in cui si trovano altre due camere da letto. In quella che era la stanza di Vivien Leigh, e che ancora oggi è la camera da letto principale della tenuta, l'elemento più importante è un camino in marmo che l'attrice fece appositamente arrivare da Venezia. Ultimo aggiornamento: 14:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Zero pubblico, il Bioparco pensa ai fondi

di Marco Pasqua