Weinstein, nuove accuse di stupro: ora rischia l'ergastolo

Lunedì 2 Luglio 2018
Ancora un'accusa per Harvey Weinstein, che, dopo essere finito in carcere per le molestie a svariate attrici, stavolta rischia l'ergastolo. 

LEGGI ANCHE: Molestie sessuali, Sylvester Stallone sotto indagine per un caso avvenuto negli anni '90

I nuovi guai per l'ex boss di Miramax hanno origine in un «atto sessuale forzato» del 2006 contro una terza donna che si aggiunge alle due le cui accuse hanno già portato l'ex re di Hollywood davanti al magistrato. Il procuratore di Manhattan Cyrus Vance ha annunciato che un gran giurì ha chiesto il rinvio a giudizio di Weinstein per atto sessuale forzato di primo grado
  Ultimo aggiornamento: 3 Luglio, 19:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA