Guadagnino e Martone, le star del festival “Capri Hollywood”

Mercoledì 26 Dicembre 2018
Una scena del film
Luca Guadagnino è stato designato Filmmaker del 2018 da Capri, Hollywood - The International Film Festival per aver realizzato, a distanza di poco tempo, due film di qualità e successo come Suspiria (dall'1 gennaio nelle sale italiane) e Chiamami col tuo nome, l'opera che gli ha regalato la ribalta degli Academy Awards.

Analogo riconoscimento il festival, che si apre ufficialmente giovedì 27 dicembre sull'isola azzurra, assegna al produttore americano Bradley Fischer con il quale Guadagnino ha realizzato
Suspiria e a Eli Roth che ha portato sul grande schermo Il mistero della casa nel tempo (oltre 130milioni di dollari incassati in tutto il mondo). Un successo che è valso a Roth, premiato dal festival con il Capri Master of Fantasy Award, la rinnovata fiducia di Steven Spielberg e di Universal Pictures che gli hanno già commissionato un seguito dell'opera.

I premi saranno consegnati sull' Isola Azzurra il 30 dicembre, dal chairman Lee Daniels e dalla presidente del Festival Noa, in occasione del Gran Gala della kermesse che anticipa come tradizione la stagione degli awards mondiali, dai Golden Globes agli Oscar.

La 23esima edizione di Capri Hollywood verrà inaugurata giovedì 27 dall'anteprima europea del film
Vice di Adam McKay, interpretato da Christian Bale, prodotto da Brad Pitt e candidato a 6 Golden Globes.

Il regista israeliano Amos Gitai accompagnato da Noa, il 28 dicembre, a ritirerà il premio Capri Award alla carriera e accompagnerà il recente film
A Tramway in Gerusalem. Tra i primi ospiti in arrivo il regista Mario Martone Master of Cinematic Art insieme ai protagonisti di Capri Revolution Marianna Fontana e Antonio Folletto (attori del futuro); Matteo Garrone il cui recente film Dogman riceverà il Capri Award - Film europeo dell'anno mentre il suo attore Marcello Fonte riceverà il premio Attore dell'anno © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Under 15, l’approccio in disco benedetto dal like dell’amica

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma