Gli indifferenti di Moravia torna al cinema
con Giovanna Mezzogiorno ed Edoardo Pesce

Giovedì 26 Settembre 2019
Giovanna Mezzogiorno

Gli Indifferenti, il capolavoro giovanile di Alberto Moravia, feroce critica alla borghesia del Ventennio, avrà una nuova versione cinematografica dopo quella del 1964 di Francesco Maselli con Claudia Cardinale, Rod Steiger, Paulette Goddard, Shelley Winters, Tomas Milian. Il nuovo adattamento di quel folgorante romanzo del 1929, il primo dello scrittore romano, è in lavorazione da Leonardo Guerra Seragnoli, il regista emergente di Last Summer e Likemeback. Il cast, anticipa Variety, vede Edoardo Pesce (che ha ultimato il film in cui interpreta Alberto Sordi) come Leo, l’amante senza scrupoli di Mariagrazia, interpretata da Valeria Bruni Tedeschi, vedova e con due figli: l’annoiata Carla (l’esordiente Beatrice Grannò) che Leo tenta di sedurre e il debole Michele (Vincenzo Crea) incapace di reagire alle mire dell’amante della madre che vuole impossessarsi dei beni di famiglia. Giovanna Mezzogiorno è Lisa, la migliore amica di Mariagrazia, invaghita di Michele. Il film è coprodotto da Indiana e Vision 

© RIPRODUZIONE RISERVATA