Festa di Roma, Alice nella Città: miglior film è "Jelly Fish" di James Gardner

Sabato 27 Ottobre 2018 di Alessandro Di Liegro
È tempo di premi per Alice nella Città, il concorso parallelo e autonomo della Festa del Cinema di Roma, dedicato alle produzioni giovani. A sbancare è stato “Jelly Fish”, primo lungometraggio di James Gardner, che si è aggiudicato anche la menzione speciale come migliore attrice per Liv Hill.

Menzione speciale per “Ben is Back” di Peter Hedges con Julia Roberts e Lucas Hedges, film indipendente che potrebbe sorprendere anche ai concorsi statunitensi più importanti. Migliore attore Thomas Blanchard, protagonista di “The elephant and the butterfly” di Amelie Van Elmbt. Il premio Giuria Opera prima è andato a “The Harvesters” di Etienne Kallos, mentre il Premio Roma Lazio Film Commission è andato alla storia distopica “Go Home” di Luna Guaiano. Il concorso internazionale cortometraggi è stato vinto da “Beauty” di Nicola Abbatangelo.

Alice nella Città cresce non solo per la qualità delle proposte ma anche per la presenza di pubblico, che in maggior numero dimostra interesse verso la programmazione e le scelte della direzione artistica Gianluca Giannelli e Fabio Bettini: presenze in aumento di quasi il 10%, con oltre 46000 presenze e una copertura media in crescita dell'11% in tv e del 12% sul web.

  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Fare il vento è un modo di dire per dire che non si paga al ristorante

di Mauro Evangelisti