La Torino di Fausto Brizzi nel film “Se mi vuoi bene” in uscita giovedì

Martedì 15 Ottobre 2019
Fausto Brizzi
«È un film tutto girato a Torino, ed è una rarità che le riprese si facciano in un’unica città. Avevo girato qui Maschi contro femmine dieci anni fa, è sempre bella. È molto adatta al cinema non solo per l’architettura, ma perché qui è facile girare, c’è grande disponibilità». Il regista Fausto Brizzi è entusiasta della location scelta per il film «Se mi vuoi bene, in uscita nelle sale giovedì in 400 copie. Il giudizio su Torino è unanime anche da parte degli attori presenti: Claudio Bisio, Lucia Ocone e Lorena Cacciatore: «In questo film c’è Torino in quanto Torino, la sua atmosfera. Siamo stati qui sei settimane. Ho conosciuto anche la sindaca, magari la prossima volta mi candido», scherza Bisio. «Siamo contenti che sia stata scelta Torino, con una troupe composta per più del 50% da professionisti locali», commenta Paolo Manara, direttore di Film Commission. Tra le location le Ogr, il Polo del 900, la Nuvola Lavazza e il ristorante Soul Kitchen che nel film è il “negozio delle chiacchiere”.  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Ristoranti acchiappa-turisti: l’invasione dei microonde

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma