Morta Doris Day, la fidanzata d'America: l'attrice aveva 97 anni

Lunedì 13 Maggio 2019
Morta Doris Day, la fidanzata d'America: l'attrice aveva 97 anni

Doris Day è morta a 97 anni: l'attrice era la fidanzata d'America. La star si è spenta nella sua villa a Carmel, in California, circondata da amici e familiari. Fra gli anni 50 e 60 è stata di gran lunga l'attrice-cantante più famosa degli Stati Uniti segnando la storia delle pellicole musical.
 

 

A confermare la morte dell'attrice è stato lo staff della fondazioen Doris Day Animal

E' stata regina del box office con film quali "Pillow Talk" and "That Touch of Mink" e in testa all'hit parade con numerose canzoni fra le quali spicca "Whatever Will Be, Will Be (Que Sera, Sera) lanciata anche dal film di Alfred Hitchcock "L'uomo che sapeva troppo".


L'attrice, cantante e ballerina, repubblicana di ferro, era una delle ultime rimaste dell'età d'oro del cinema hollywoodiano. I suoi film al fianco di Rock Hudson negli anni Sessanta sbancarono il botteghino. Nella sua età anziana si era dedicata a proteggere gli animali. Figlia di immigrati tedeschi, il suo vero nome era Doris Mary Ann Kappelhoff.

Ultimo aggiornamento: 19:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Autobus a Roma, le trovate degli utenti per sopravvivere ai disagi

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma