Dal tramonto all'Appia: musica e cinema in mausolei e ville antiche

Mercoledì 4 Luglio 2018
Rossana Casale inaugura il Festival sull'Appia antica
Musica, cinema e bellezza al Parco Archeologico Appia antica che in occasione delle giornate più lunghe dell'anno presenta un cartellone con aperture prolungate nei suggestivi luoghi di paesaggio e cultura. In primo piano Dal tramonto all'Appia: concerti dal 5 all'8 luglio, musica, danza e parole negli spazi del Mausoleo di Cecilia Metella. Al via giovedì 5 alle 20 e 30 con il concerto di Rossana Casale.

Fronte dell'Appia invece, è il titolo scelto per la rassegna di cinema alla Villa dei Quintili, dove verranno proiettate le copie restaurate di film della grande guerra. Il programma degli eventi è consultabile sulle pagine web del Parco all'indirizzo www.parcoarcheologicoappiaantica.it.

Nella Villa è stato aperto al pubblico nei giorni scorsi lo spazio del casale di Santa Maria Nova, dove numerose trasformazioni nel tempo hanno creato una stratigrafia verticale secondo la definizione data dagli esperti. Il monumento, si trova nell'ampio parco dei Quintili, accanto al giardino botanico, tra terme antiche e recinti medievali. Restaurato internamente per intero e dotato di tetti antismici, ha restituito durante gli ultimi lavori le inaspettate decorazioni policrome a scacchiera del piano superiore.

Nel Parco prosegue intanto la rassegna Ailanto<3. Performance di artisti con stili e vite diverse per un omaggio agli archeologi che consentono con la loro opera la vita artistica delle opere. Le installazioni lungo il percorso di visita rappresentano inoltre una novità per la valorizzazione del parco.
Ultimo aggiornamento: 6 Luglio, 16:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Un film per ricordare Angelo

di Marco Pasqua