Cinema, nasce Moviement per riempire le sale tutto l'anno, estate compresa

Martedì 19 Marzo 2019
Al cinema tutto l'anno, estate compresa. Tutte le aziende della filiera dell'industria del cinema, major Usa incluse, sono coinvolte in Moviement, un vero e proprio movimento culturale per andare al cinema con continuità. Il cartellone estivo comprende 60 titoli dai blockbuster come Il Re Leone e Toy Story 4 ai film d'autore come le nuove opere di Wenders, Rubini, De Palma, Audiard, Neil Jordan, Ralph Fiennes, Fatih Akin e «due o tre film italiani che sono in predicato per la selezione del festival di Cannes» come ha anticipato Luigi Lonigro, presidente distributori Anica e grande tessitore dell'iniziativa. Una campagna marketing cercherà di far cambiare la percezione degli italiani, ma non solo. «Un cambiamento epocale» ha detto Francesco Rutelli presidente Anica, mentre la senatrice Lucia Bergonzoni sottosegretario Mibac ha parlato di «voglia di riscatto. Questo è un punto di partenza non di arrivo». Il testimonial Pif ha ironizzato «sogno una première a Mondello con pane e panelle offerte». Ultimo aggiornamento: 15:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il percorso ad ostacoli dei turisti della Capitale

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma