“Dogman” di Garrone il 13 novembre a Hollywood apre Cinema Italian Style 2018 e comincia la corsa all'Oscar

Venerdì 9 Novembre 2018
Dogman comincia la corsa all'Oscar. Il film di Matteo Garrone, candidato italiano come miglior film in lingua straniera, aprirà Cinema Italian Style 2018, la rassegna che dal 13 al 18 novembre a Hollywood celebra un anno di successi e rivelazioni del nostro cinema. Il momento clou della rassegna - ideata nel 2004 da Camilla Cormanni e Gwen Deglise, prodotta e organizzata da Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con l'American Cinematheque - è l'atteso red carpet all'Egyptian Theater di Hollywood la sera di martedì 13, alla presenza del protagonista Marcello Fonte, Palma d'oro come miglior attore all'ultimo Festival di Cannes. Durante la serata saranno proiettati anche Figlia Mia di Laura Bispuri, Lazzaro Felice di Alice Rohrwacher e in anteprima le prime due puntate de L'Amica Geniale di Saverio Costanzo. La kermesse porterà a Los Angeles anche la mostra multimediale La Dolce Vitti prodotta da Istituto Luce Cinecittà visitabile fino al 15 febbraio 2019 negli spazi espositivi dell'Istituto Italiano di Cultura di Los Angeles.

Oltre a
Dogman gli altri otto titoli sono Euforia di Valeria Golino, che accompagnerà il film nel confronto col pubblico all'Aero Theater a Santa Monica. Sabrina Impacciatore presenterà A casa tutti bene, l'ultimo film di Gabriele Muccino. In selezione anche la versione internazionale di Loro di Paolo Sorrentino e La terra dell'abbastanza dei fratelli Damiano e Fabio D'Innocenzo. Poi Napoli velata di Ferzan Ozpetek, Come un gatto in tangenziale di Riccardo Milani, Nome di donna di Marco Tullio Giordana e Una storia senza nome di Roberto Andò.
  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Piumino, t-shirt e calzini bassi, ma i ragazzi non hanno freddo?

di Raffaella Troili