Nasce Cinem-Ap, nuova sala a Cinecittà: inaugurazione con Carlo Verdone il 15 novembre

Venerdì 9 Novembre 2018
Per quaranta sale cinematografiche che hanno chiuso a Roma negli ultimi anni, ce n'è una che apre. Nasce all'IIS Enzo Ferrari di Cinecittà-Don Bosco Cinem-Ap: il cinema dell’Accademia Popolare dell’antimafia e dei diritti aperto a tutta la città, con un padrino d’eccezione: Carlo Verdone. Grazie al contributo del Centro Sperimentale di Cinematografia, il progetto contro la dispersione scolastica e per il rilancio della periferia che ha preso vita all’interno del Ferrari grazie a un’idea di Associazione antimafie daSud si arricchisce di un nuovo tassello. Cinem-Ap sarà presentato giovedì 15 novembre alle ore 11 e verrà inaugurato nella stessa giornata, alle ore 19, negli spazi di Via Contardo Ferrini 83, con l’evento che porterà sul grande schermo “Compagni di scuola”: film cult della commedia generazionale anni 80 che verrà proiettato alla presenza del regista e interprete Carlo Verdone, ex allievo e attuale consigliere d’amministrazione del Centro sperimentale. L’evento di inaugurazione sarà preceduto nel corso della mattinata da una proiezione in esclusiva per gli studenti del Ferrari.

«Portare il cinema nelle scuole - dichiara il presidente del Csc Felice Laudadio - e promuoverlo tra la cittadinanza di uno dei quartieri più popolosi di Roma e da sempre legato alla storia del cinema italiano, come Cinecittà, rappresenta il perseguimento di uno dei nostri principali fini istituzionali». Cinem-Ap ospiterà una doppia programmazione: una a fini didattici che si svolgerà in orario scolastico per gli studenti e una serale aperta a tutti. A partire dal 21 novembre ospiterà tre proiezioni serali gratuite a settimana (ogni mercoledì, venerdì e sabato alle ore 20).


  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il pugno di ferro di Papa Francesco sui vescovi americani

di Franca Giansoldati