Antonio Banderas dice addio a Hollywood: «L'infarto mi ha cambiato»

Mercoledì 11 Settembre 2019
Antonio Banderas dice addio a Hollywood: «L'infarto mi ha cambiato»

Antonio Banderas dice addio a Hollywood. La notizia arriva dal tappeto rosso del Toronto Film Festival, dove l'attore spagnolo, in città per la presentazione del suo ultimo film The Laundromat, ricostruzione in chiave ironica dello scandalo dei Panama Papers, ha sconvolto i fan. Intervistato da Leggo, il divo di Malaga, ha raccontato di quanto la sua vita sia cambiata da quando, nel 2017, fu colpito da un infarto che lo ha costretto a sottoporsi a un delicato intervento al cuore per l’inserimento di tre stent. E soprattutto, a concentrarsi su cosa per lui è davvero importante. 

LEGGI ANCHE Banderas: amerò la mia ex Melanie Griffith fino alla morte

«L’infarto mi ha cambiato la vita. Ho capito che Hollywood non fa per me e ho trovato il modo più romantico e incosciente di usare i risparmi», ha detto Banderas. A fargli capire la delicatezza dei momenti che sarebbero arrivati dopo la sua dimissione, un'infermiera: «In ospedale, dopo l’inserimento di tre stent, un’anziana infermiera mi ha detto: ‘A breve ti sentirai triste e diventerai più emotivo’ e io ho pensato: ‘Figurati se cado in depressione proprio ora che mi sono salvato’. Invece aveva ragione».

LEGGI ANCHE Antonio Banderas sarà Gianni Versace nel biopic del regista danese Bille August
 


Dopo l'operazione ha girato Dolor y gloria, con Pedro Almodovar, ruolo che gli valse la Palma d'Oro allo scorso Festival di Cannes. Sul set, ricorda di non essere riuscito a nascondere il dolore che provava dopo l'infarto, tanto che «Pedro si è accorto subito della mia fragilità sul set di “Dolor y gloria” e mi disse di usare quel dolore, di non nasconderlo». Ora, a parte l'esperienza in The Laundromat, diretto da Steven Soderbergh e in uscita il prossimo 18 ottobre su Netflix, Banderas ha deciso di tornare definitivamente nella sua terra madre e di coltivare le sue vere passioni.

LEGGI ANCHE Banderas premiato a Cannes: "Aspettavo questa gioia da 40 anni"

Una su tutte? Il teatro. «Il teatro è l’amore della mia vita. Per me è come una donna che ho trascurato troppo a lungo e ora mi reclama. Il momento più felice della carriera è stato infatti sul palco di Broadway per il musical Nine», ha detto ai giornalisti. E, per riconciliarsi con le proprie origini, Banderas di teatro ne ha addirittura acquistato uno, il Soho Caixabank di Malaga.

Ultimo aggiornamento: 17:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il percorso ad ostacoli dei turisti della Capitale

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma