Aldo Baglio compie 60 anni tra comicità e ironia

Venerdì 28 Settembre 2018
Aldo Baglio, storico membro del trio comico con Giovanni (Storti) e Giacomo (Poretti), compie sessant'anni. Il “Rambo rossocrociato” della tv (soprannome del suo personaggio negli sketch "gli Svizzeri") è nato a Palermo nel 1958. Cresciuto a Milano sin dall'età di tre anni, ha frequentato la scuola di melodramma del Teatro Arsenale di Milano, entrando nel mondo dello spettacolo ad appena diciannove anni con una comparsa nel film "Il... Belpaese" di Paolo Villaggio. La svolta è arrivata però agli inizi degli anni Ottanta, quando fa la conoscenza di Giovanni Storti e Giacomo Poretti con i quali nel 1985 fonderà il celebre trio comico agli inizi noto come “Galline vecchie fan buon brothers”.

A sessant'anni vanta alle spalle una brillante e geniale carriera, con undici film tra cui i grandi successi "Tre uomini e una gamba", progetto del 1997 che ha segnato anche il debutto sul grande schermo del fortunato trio, e "La leggenda di Al, John & Jack". All'orizzonte una nuova avventura, con il progetto da “solista” "L'indesiderato", una commedia degli equivoci con sullo sfondo il tema dell'immigrazione, in cui interpreterà il meccanico Michele, un uomo fortemente attratto dai social network su cui condivide un'immagine inverosimile di sé.

L'attore, una volta ultimata la lavorazione del film, tornerà insieme ai propri storici colleghi. Poche settimane fa infatti Giovanni Storti aveva dichiarato che il trio è già al lavoro su un nuovo progetto, le cui riprese sono previste per il 2019. L'ultima apparizione cinematografica dei tre era sta lo scorso anno con il film "Fuga da Reuma Park", un omaggio ai 25 anni della loro brillante carriera che ha fatto ridere intere generazioni.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’asse Ficcardi–Cacciatore, la coppia che punta l’indice

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma