Ue, via negoziati su post-Brexit non prima di fine febbraio

Lunedì 20 Gennaio 2020
Ue, via negoziati su post-Brexit non prima di fine febbraio

BRUXELLES - "Inizieremo i negoziati" sulle relazioni future con il Regno unito "il più velocemente possibile, ma questo non potrà certamente avvenire prima di fine febbraio-inizio marzo". Così il portavoce della Commissione Ue, Eric Mamer, rispondendo a chi gli chiedeva chiarimenti sulla tempistica delle trattative fra Londra e il blocco del 27 che dovranno essere chiuse entro il 31 dicembre.

"La realtà istituzionale è che la Commissione europea può adottare la sua proposta per le direttive del negoziato solo dopo che il Regno Unito sarà uscito dall'Unione" il 31 gennaio, ha chiarito Mamer. "C'è poi un altro processo istituzionale - ha aggiunto - che prevede l'adozione del mandato negoziale da parte del Consiglio Ue e sappiamo che questo richiederà del tempo".

Ultimo aggiornamento: 15:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma