Eurozona: disoccupazione sale a 7,3% ad aprile

Mercoledì 3 Giugno 2020
Eurozona: disoccupazione sale a 7,3% ad aprile

BRUXELLES - Nel mese di aprile, il secondo mese durante il quale sono state messe in atto le misure di lockdown a causa del coronavirus, il tasso di disoccupazione corretto delle variazioni stagionali, si è stabilito a 7,3% nell'eurozona, in aumento al 7,1% registrato a marzo. Nella Ue a 27 è stato pari a 6,6% sempre ad aprile, in aumento rispetto al 6,4% di marzo. In Italia è pari al 6,3%. Lo riferisce Eurostat. I dati più alti in Spagna (14,8%), Lettonia (9%) e Cipro (8,9%).

Per quanto riguarda la disoccupazione giovanile (meno di 25 anni) sempre ad aprile si è stabilita al 15,4% nella Ue a 27 e al 15,8% nella zone euro, contro il 14,6% e il 15,1% a marzo. In Italia è stata pari al 20,3%. I dati più alti in Spagna (33,2%), Lussemburgo (24,7%), Svezia (24,4%). 

 

Ultimo aggiornamento: 09:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA