Eurogruppo, a sorpresa Donohoe presidente

Venerdì 10 Luglio 2020
Eurogruppo, a sorpresa Donohoe presidente

BRUXELLES - Il ministro irlandese dell'economia, Paschal Donohoe è stato eletto alla guida dell'Eurogruppo, a sorpresa sulla favorita Nadia Calvino. Sarà in carica per un mandato di due anni e mezzo rinnovabile.

Donohoe si è imposto alla seconda votazione, dopo che nel primo turno di voto nessun candidato alla presidenza dell'Eurogruppo aveva ottenuto la maggioranza (10 voti). Oltre all'irlandese e alla spagnola, in crsa c'era anche il lussemburghese Pierre Gramegna.

Ultimo aggiornamento: 09:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA