Brexit: comitato lavoro Eurocamera, interesse tutti che sia ordinata

Mercoledì 24 Luglio 2019
Brexit: comitato lavoro Eurocamera, interesse tutti che sia ordinata

BRUXELLES - "Se il Regno Unito decidesse di non revocare l'articolo 50, un ritiro ordinato dal Paese dell'Ue sarebbe nel migliore interesse di entrambe le parti". Lo ha sottolineato oggi il Comitato del Parlamento Ue sulla Brexit (Brexit Steering Group) precisando che "un'uscita ordinata è possibile solo se vengono garantiti i diritti dei cittadini, la soluzione finanziaria e il sostegno, che in ogni circostanza non garantisca alcun irrigidimento della frontiera sull'isola d'Irlanda, che salvaguardi l'accordo del Venerdì santo e protegga l'integrità del mercato unico". Il gruppo direttivo sulla Brexit del Parlamento europeo, presieduto dall'eurodeputato belga Guy Verhofstadt, ha incontrato il negoziatore dell'Ue Michel Barnier e poi si è congratulato con Boris Johnson, neo primo ministro britannico, augurandosi di "lavorare a stretto contatto e in modo costruttivo con lui e il suo governo". 

 

Ultimo aggiornamento: 11:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Iscrizione a scuola, la regola aurea per decidere senza discutere

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma