ST. THOMAS’S INTERNATIONAL SCHOOL INVESTIAMO SULLA “CRESCITA” DEI NOSTRI FIGLI

A CURA DI PIEMME S.p.a - INFORMAZIONE PUBBLICITARIA
Venerdì 10 Luglio 2020
PRIVILEGIAMO LA LOGICA, NON LA MEMORIA!

Frequentare la St. Thomas’s International School significa fare parte di un progetto innovativo, fortemente formativo, che stuzzica la curiosità e fa crescere le competenze.
Il nostro fiore all’occhiello è una didattica che vuole proiettare gli alunni in una dimensione internazionale, rendendoli consapevoli delle dinamiche che sono presenti nel mondo di oggi, stimolandone le capacità di osservazione e quelle critiche; un processo che inizia fin dalla più tenera età e che si concretizza sempre di più nel corso degli anni. Attuare tutto questo attraverso la lingua inglese, impartita da insegnanti madrelingua, è un pregio aggiuntivo della St. Thomas’s.



I bambini già dalla più tenera età fanno dell’inglese quasi una lingua madre: in inglese ci si relaziona con gli insegnanti, ma anche tra compagni, l’inglese si usa nel momento del gioco e del lavoro didattico vero e proprio, in inglese si affronta l’apprendimento delle conoscenze, si pongono domande, si danno risposte. Ma non per questo viene trascurato l’apprendimento dell’italiano, non solo in vista di un inserimento futuro in una scuola statale, ma anche e soprattutto perché valorizzare l’italiano come madrelingua è essenziale per costruire una forte identità culturale, per rafforzare la sicurezza e la stima di sé e per l’insieme delle relazioni personali. Conoscere il valore e l’efficacia espressiva della propria madrelingua è garanzia di un migliore apprendimento della seconda lingua.
La St. Thomas’s International School segue un approccio interculturale basato sulla curiosità e sull’apertura al mondo e alle sue differenze. Il curriculum mira anche alla sensibilizzazione degli studenti di ogni età verso la cittadinanza e il pluralismo culturale, spesso sottovalutati nei programmi scolastici. Seguendo questa linea anche i corsi di Middle School prevedono da quest’anno un progetto sperimentale interdisciplinare a classi aperte, sempre più impostato sulla logica dell’acquisizione delle competenze, dove gli alunni si stimolano reciprocamente ad apprendere e a proporre le conoscenze richieste e dove partendo dal generale si arriva alla scoperta del particolare (NOVITA’ MIDDLE SCHOOL A.S. 2020/2021).

Da settembre 2020 la St.Thomas's si avvarrà della collaborazione di nuovo Coordinatore didattico, Mr Isaac Driver, che ha un'esperienza pluriennale come PYP Coordinator di una importante scuola internazionale in Italia.

E’ GARANTITA LA DIDATTICA IN PRESENZA PER L’A.S. 2020/2021
Per iscrizioni contattare: 0761.1767857 info@stthomass.com

www.stthomass.com


  Ultimo aggiornamento: 14 Luglio, 10:17