Maker Faire 2018, con FiloTag non dimenticheremo più le chiavi a casa. E con il Gps è sempre più potente

Domenica 14 Ottobre 2018
Maker Faire, grazie a FiloTag non dimenticheremo più le chiavi a casa. E con il Gps diventa sempre più potente
Da oggi perdere o dimenticare chiavi, portafogli o borse sarà impossibile. Grazie a FiloTag, un'app manderà una notifica agli utenti ogni qual volta si allontanano troppo dal raggio d'azione del dispositivo. FiloTag ha riscosso ancora una volta grande successo al Maker Faire e promette grosse novità per il futuro. Il funzionamento del piccolo dispositivo è molto semplice ed è spiegato dal fondatore dell'azienda Giorgio Sadolfo: «FiloTag è un dispositivo che comunica via Bluetooth con il tuo cellulare e serve per non perdere le cose. Si può attaccare alle chiavi, al portafoglio, alla borsa, allo zainetto e tramite un'applicazione vediamo sempre dove sono le nostre cose».



«Se siamo nel raggio d'azione del Bluetooth e non troviamo per esempio le chiavi – spiega Sadolfo - basta premere un tasto sull'applicazione per ritrovarle. Quando si esce dal raggio d'azione Bluetooth succedono due cose: innanzitutto l'app ti manda una notifica che ti avverte che stai dimenticando qualcosa, poi memorizza la posizione dove ti trovavi. Funziona anche in maniera bidirezionale: se dimentichi il cellulare, FiloTag ha un pulsante che lo fa squillare, anche se in modalità silenzioso».

FiloTag nasce nel 2014 come start-up innovativa e nel corso degli anni si è consolidata come una bella realtà made in Italy. L'azienda ha recentemente prodotto anche il cuscino anti-abbandono per i bambini in auto, ma il founder promette anche altre grosse novità in arrivo: «Stiamo sviluppando nuove tecnologie basate sul Gps a lungo raggio, che servirà per tracciare bambini, anziani, biciclcette. Queste tecnologie saranno disponibili su cellulari di nuova generazione, sul mercato dal prossimo anno». © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Under 15, l’approccio in disco benedetto dal like dell’amica

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma