Naomi Watts, è finito l'amore con il collega Schreiber: la coppia si separa dopo 11 anni di relazione

Mercoledì 28 Settembre 2016 di Giacomo Perra
Liev Schreiber e Naomi Watts

Non solo Angelina Jolie e Brad Pitt. A piangere, sotto il cielo di Hollywood, è anche un’altra coppia di bellissimi, quella formata da Naomi Watts e dall’attore shakesperiano Liev Schreiber. A grande sorpresa, i due hanno annunciato infatti la loro separazione, decisa “per il bene della famiglia” e, come nel caso dei Brangelina, dopo ben undici anni di amore.
 
 
“Negli ultimi mesi siamo arrivati alla conclusione che il modo migliore per andare avanti come famiglia è quello di separarci come coppia - si legge in un comunicato pubblicato sull’Hollywood Reporter -. Ed è con grande amore, rispetto e amicizia che non vediamo l’ora di educare i nostri figli ed esplorare questa nuova fase del nostro rapporto. Apprezziamo la vostra curiosità e il vostro supporto ma vi chiediamo anche di pensare ai nostri bambini e rispettare il loro diritto alla privacy”.
 
Insieme dal 2005 senza mai essere stati sposati, dalla loro relazione la Watts e Schreiber hanno avuto due  figli: Alexander Pete, nato nel luglio del 2007, e Samuel Kai, venuto al mondo nel dicembre del 2008.
 
Uniti nella vita privata, Naomi e Liev sono stati anche compagni di set. È capitato di recente durante la lavorazione di The Bleeder, film presentato in anteprima nel corso dell’ultima edizione del Festival di Venezia, sulla cui passerella i due, moglie e marito nella finzione della pellicola, avevano sfilato abbracciati e (apparentemente) innamorati. Che sia stata la migliore interpretazione della loro carriera?

Ultimo aggiornamento: 12:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA