Paolo Calissano torna in tv: «Dopo la solitudine ecco la rinascita»

Lunedì 28 Aprile 2014
«A breve potrò riprendere a fare sport. Magari fra qualche mese mi riospiti di nuovo a Pomeriggio Cinque, Barbara, per vedere se sono riuscito a dimagrire come è mia intenzione».



A parlare l'attore Paolo Calissano, tornato sul piccolo schermo ospite di Barbara d'Urso a "Pomeriggio Cinque": «Ho iniziato a scrivere una autobiografia intitolato Diario di un uomo senza amore - ha fatto sapere, com e riporta gossipblog - L’incipit è questo: “La mia vita è stata bella, divertente e a tratti entusiasmante. Ma sempre contraddistinta da una grande solitudine che mi ha portato a fare degli errori anche gravi”. Parlo di solitudine perché avere intorno molte donne non significa essere amato. Io ho amato molto, ma non sono certo di essere mai stato ricambiato. O forse sì, ma non me ne sono accorto come avrei dovuto. Ormai è inutile parlare dei miei errori perché se ne è già parlato molto, l’unica cosa che posso dire è che spero che i ragazzi non li facciano. Ho scritto, ho viaggiato e poi l’anno scorso ho ritrovato casualmente quello che oggi è il mio agente, Claudio Valenti che mi ha chiesto di tornare a studiare recitazione, mi ha proposto di rimettermi in gioco. E io ho accettato».



Al suo fianco oggi c'è Fabiola: «Una ragazza fantastica, è una mi amica, un’amica molto speciale, lei sa cosa intendo. Ma è bello essere circondati da persone vere, anche i miei amici, quelli di adesso, lo sono. C’è mio fratello che è anche il mio avvocato, mia mamma piuttosto è scomparsa un anno fa ma è una persona che mi è stata molto vicino». Ultimo aggiornamento: 13:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La realtà virtuale dei grillini e i problemi (reali) della città

di Simone Canettieri