Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Nancy Brilli e il matrimonio con Roy De Vita: «Tutto pronto, ma lui si è tirato indietro»

Nancy Brilli e il matrimonio con Roy De Vita: «Tutto pronto, ma lui si è tirato indietro»
2 Minuti di Lettura
Giovedì 26 Novembre 2015, 09:35 - Ultimo aggiornamento: 15:16

ROMA – “Eravamo d'accordo che ci saremmo sposati quest'anno, ma poi lui non ha più voluto”. Era pronta al matrimonio Nancy Brilli, in coppia da 13 anni col chirurgo Roy De Vita. Nancy ha avuto due precedenti “si”, uno con Massimo Ghini e l’altro con Luca Manfredi, ma per quello con l’attuale fidanzato ci sono stati intoppi improvvisi: “Glielo domandi – ha fatto sapere a “Diva e donna” - A me ha detto, semplicemente: "Ma no, tanto è uguale!". E io non l'ho presa benissimo”.



La data precisa non era fissata (“No, ma era stato affrontato tutto il discorso sul dove, come e quando. È vero, non è fondamentale, però ...”), ma per lei le nozze aveva molta importanza: “È una promessa, il porsi in un certo modo, direi sacrale, verso un'unione e il progetto comune che si sta tracciando. È vero si può avere questo progetto anche senza le nozze, ma sarà che io non mi sono mai sposata in chiesa e invece mi sarebbe piaciuto moltissimo”.
Non pensa che il compagno cambierà idea: “Non lo so, non è la cosa più importante. È importante anche come la penso io e come si evolveranno le cose. Ripeto: il suo forfait non l'ho preso benissimo ...”.