Demi Lovato rompe il silenzio dopo l'overdose: «Grazie a Dio sono viva, continuerò a lottare»

Lunedì 6 Agosto 2018
Il post di Demi Lovato su Instagram

Dopo il ricovero d’urgenza in ospedale per ovedose e il seguente ritiro in rehab per vincere le sue dipendenza, Demi Lovato torna a parlare attraverso il suo profilo instagram. La cantante ha scritto una lunga lettera indirizzata ai suoi fan: “Sono sempre stata trasparente riguardo al mio viaggio nella dipendenza – ha scritto sul social - Quello che ho imparato è che questa malattia non sparisce o svanisce col tempo. È qualcosa che devo continuare a superare e io non l'ho ancora fatto”.

LEGGI ANCHE Demi Lovato, la popstar resta in ospedale. I medici: «Non è in grado di parlare»​​
 

 

Un post condiviso da Demi Lovato (@ddlovato) in data:


Non mancano li ringraziamenti: "Voglio ringraziare Dio per avermi tenuta viva e vegeta. E i miei fan, sarò sempre grata per tutto il vostro amore e supporto di questa settimana. I vostri pensieri positivi e le preghiere mi hanno aiutata in questi tempi difficili".

Demi rassicura sul suo fututo con un “Continuerò a combattere”, ammettendo che ha ancora molto lavoro da fare: "Ho bisogno tempo per guarire e concentrarmi sulla mia sobrietà".
 

 

Un post condiviso da Demi Lovato (@ddlovato) in data:

 

Ultimo aggiornamento: 18:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA