Da calciatore ad attore porno con Rocco Siffredi, ma ora Davide sogna un'altra carriera

Domenica 9 Settembre 2018
Da calciatore ad attore porno con Rocco Siffredi, ma ora Davide sogna un'altra carriera

A neanche 25 anni, Davide Iovinella è un giovane che può vantare un curriculum vitae ampio, variegato e decisamente insolito. Dopo aver tentato l'ascesa al calcio professionistico, infatti, questo ragazzo campano si è reinventato più volte, prima come gigolò e poi come attore porno. Ora, però, si è lasciato tutte queste esperienze alle spalle e vorrebbe tentare una nuova carriera.

Classe 1993, Davide Iovinella, nato a Marcianise (Caserta), ha tentato senza grandi fortune di diventare un calciatore professionista. Ha comunque giocato, come difensore centrale, in serie D con le maglie del Mugnano e del Pomigliano, prima di ritrovarsi senza squadra dal 2017. A questo punto, il ragazzo aveva già deciso di reinventarsi come accompagnatore per signore e poi, grazie alle recensioni positive su un sito di incontri per adulti, è stato scoperto da Rocco Siffredi, che lo ha voluto nella sua Academy di Budapest, insieme alla più conosciuta 'Malena', al secolo Filomena Mastromarino. Dopo aver girato, col nome d'arte di Davide Montana, alcune scene hard, il ragazzo ha però deciso di abbandonare questa strada.

Dopo l'esperienza nel porno, infatti, Davide ha deciso di proseguire la propria carriera nel cinema tradizionale, comparendo anche in alcune scene del film Il mio uomo perfetto, che vede tra i protagonisti Nancy Coppola, Francesco Testi, Andrea Roncato, Eva Grimaldi e Nadia Rinaldi.

Ultimo aggiornamento: 20:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Da Daje a Che gianna, la guida in inglese per capire i romani

di Veronica Cursi