Bobby Solo, la figlia lo cita in tribunale: «Non lo vedo da più di 10 anni»

Bobby Solo, la figlia lo cita in tribunale: «Non lo vedo da più di 10 anni»
1 Minuto di Lettura
Lunedì 11 Aprile 2016, 09:18 - Ultimo aggiornamento: 09:19

La figlia di Bobby Solo, Veronica Satti, ha deciso di portare in tribunale il padre per il mancato versamento di 80mila euro di alimenti. La ragazza 25enne e la madre, Mimma Foti, hanno portato il caso in tv a Domenica Live malgrado il celebre cantante abbia dichiarato di aver versato gli assegni regolarmente. «Io ho aspettato tanto che lui tornasse da me, sono sempre stata zitta, ho sperato nella redenzione del suo cuore - ha spiegato la figlia - Così non è stato e non posso stare più zitta. Non lo vedo da quando ho 13 anni. Non c'è stato mai. Mi ha detto: "Ormai sei grande, arrangiati..."».
Secondo madre e figlia, il cantante non avrebbe più versato nulla dal 2009. «Se non riusciva a mantenere me, perché ha fatto un altro figlio? E' stato miracolato alla sua età? Io sono contenta per lui e vorrei anche conoscere il mio fratellino che è stupendo - ha raccontato Veronica tra le lacrime - A me, però, fa male. Anch'io sono sua figlia. Non vorrei che il suo rancore verso mia madre, lui l'abbia traslato su di me. Mi doveva dare amore e non me l'ha dato. Punto. Ho dovuto mentire ai miei amici per vergogna, dicendo che mio padre era all'estero e non poteva venire alle mie recite».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA