La bimba sceglie una bambola nera per regalo, quello che fa la commessa lascia senza parole

Lunedì 10 Aprile 2017
10
La bimba sceglie una bambola nera per regalo, quello che fa la commessa lascia senza parole

La piccola Sophia viene premiata dalla sua mamma e portata in un negozio di giocattoli ed è proprio lì che la bambina dà una grande lezione di vita alla commessa. La bimba è stata portata dalla mamma Brendi Benner in un centro commerciale nella Carolina del Sud dopo che era stata brava nel fare per la prima volta la pupù nel vasino.

Un piccolo traguardo che andava ricompensato e la donna ha scelto di comprare una bambola nuova a Sophia: tra le tante la bambina ha scelto una bambola dottoressa, con grandi occhi verdi e la pelle nera. Non ci sarebbe nulla di male, se non fosse che al momento del pagamento la commessa è rimasta stupita e ha provato a far cambiare la bambola alla piccola.

 

A raccontare la storia è la mamma di Sophia con un post su Facebook, in cui esprime tutto il suo orgoglio per la reazione della figlia. La commessa, infatti, le ha inizialmente chiesto se la bambola era per un regalo di compleanno, la piccola però non capiva e la donna ha chiesto in modo diretto: «Ma sei proprio sicura di volere questa bambola?», ha riportato Brendi, «Ma questa non ti assomiglia per niente e ne abbiamo molte alte molto più simili a te».

Il riferimento era chiaramente al colore della pelle, ma la bambina non ha battuto ciglio e le ha risposto facendole capire che di tanti particolari che aveva notato nel giocattolo la pelle non era stata proprio considerata: «Sì mi somiglia. Lei è una dottoressa come me. Lei è una bella ragazza come lo sono io. Guarda i suoi capelli, fantastici! E guarda il suo stetoscopio!».

Ultimo aggiornamento: 11:23 © RIPRODUZIONE RISERVATA