Asia Argento accusata del suicidio di Anthony Bourdain sui social, lettera delle star di Hollywood

Asia Argento accusata del suicidio di Anthont Bourdain, le star di Hollywood scrivono una lettera
di Simone Pierini
«A tutte le mie sorelle e fratelli e compagni di #silencebreakers che si sono opposti ai cyber-bulli che mi tormentano ormai da settimane: vi amo, sono grata a tutti voi». Così su twitter Asia Argento ha voluto rispondere alla lettera a firma di moltissime star dello spettacolo inviata al Los Angeles Times. L'attrice italiana, tra le prime promotrici dell'iniziativa #MeToo dopo aver denunciato abusi subito sul set, è stata presa dagli haters sui social con l'accusa di aver provocato il suicidio del compagno Anthony Bourdain e di averne «cavalcato» la morte per la carriera. 

LEGGI ANCHE Dito medio alzato: Asia Argento ricorda così l'ex compagno morto suicida​



A scrivere al giornale Californiano, con Rose McGowan a fare da leader, sono state Mira Sorvino, Oliva Munn, Patricia Arquette, Terry Crews e moltre altre attrici che hanno seguito la sua campagna contro le avances sessuali nel mondo del cinema. 
 
 

Un post condiviso da asiaargento (@asiaargento) in data:


«Dalla morte di Anthony Bourdain, Asia Argento si è ritrovata a ricevere minacce in pasto a veri e propri attacchi di cyberbullismo da pseudonimi, hater e troll del web». Le parole delle attrici sul Los Angeles Times.

«È stata accusata di tutto quello che avrebbe potuto causare la morte del suo compagno - proseguono - oltre ad essere stata accusata di aver provato a utilizzare il suo status di "sopravvissuta alle molestie" per avanzare nella carriera. Chiediamo a chi sta soffrendo per la scomparsa di Anthony di trovare presto una sincera ripresa dal proprio dolore. Asia è una sopravvissuta, proprio come noi, e la fama che ha e quello che mostra all'esterno non la rende meno vulnerabile. Non è una star in prima linea, ma è una donna che prova sentimenti e che sta provando un dolore terribile».
 
 
Venerdì 13 Luglio 2018 - Ultimo aggiornamento: 14-07-2018 10:18

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2018-07-15 20:10:00
Beh,diciamo che a lui,poveretto ( e con tutta l'umana compassione del caso) e' andata male,molto male. Per contro a lei,poveretta ( e con ancor piu' umana compassione) e' andata molto , ma molto peggio ! Perdere un Anthony Bourdain...….non so se mi spiego!!
2018-07-14 09:37:44
Non va accusata. Va curata.
QUICKMAP