Teatro dell'Opera, da Kim Kardashian a Giachetti e Boschi, sfilata vip per la Traviata di Sofia Coppola

di Paola Pisa

Serata super-glam al Teatro dell'Opera. Meglio della prima alla Scala. Meglio di Cannes o Venezia. La nottata, ad altissima valenza musicale, nasce intorno a uno spettacolo speciale, che ha già battuto ogni record di incassi. Va in scena l'opera più amata e romantica di Verdi, la regia è di Sofia Coppola, quattro costumi sono di Valentino Garavani che con il socio Giancarlo Giammetti è promotore dell'evento. Arrivano da tutto il mondo per l'occasione dive come Monica Bellucci, Keira Knightley, Liz Hurley, Kim Kardashian. Principi come Paolo e Marie Chantal di Grecia. Attrici, modelle e blogger come Olivia Palermo. Stylish lady come Lauren Santo Domingo. Personalità da tutto il mondo per questo momento cultural-chic. Valentiniani doc hanno risposto alla chiamata. Partecipano istituzioni, politica, aristocrazia, cinema, celebrities, in un melting pot global. Ed eccoli sul red carpet: Laura Morante, Eugenia Niarchos, Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo, Pierfrancesco Favino e Anna Ferzetti, Alba Rohrwacher, Lee Radziwill, Vittoria Puccini, Nicoletta Romanoff, Francesco Scianna, Raoul Bova e la sua Rocìo, Carla e Anna Fendi, Silvia Venturini Fendi, Frida Giannini e il marito, Delfina Delettrez, Pietro Beccari. Nel palco reale prendono posto i ministri Dario Franceschini e Pier Carlo Padoan.
 

Nessuno ha voluto perdere la prima regia operistica della regista. Violetta nella scena è in rosso, tutta la grinta di Valentino e la tinta cult del sarto. I vestiti di Flora e di molte delle ospiti sono disegnati dai direttori creativi della maison Maria Grazia Chiuri e Pierpaolo Piccioli, e nascono dalla collaborazione tra l'atelier romano e la Sartoria del Teatro dell'Opera. 1.400 tra platea e palchi ad applaudire strepitosamente. La Traviata haute couture è una calamita. Valentino e Giammetti fanno gli onori di casa insieme al Sovrintendente Carlo Fuortes. Ecco Sofia Coppola, con il marito Thomas Mars e papà Francis Ford. Ci sono anche Ira Furstenberg, Giovanni Malagò, Luc Evans, Arpad Busson, Sergio Castellitto e Margaret Mazzantini, Nacho Figueras con la moglie Delfina Blaquier, Bianca e Cornelia Brandolini d'Adda, Mafalda d'Assia, Tommaso Ziffer, Ginevra Elkann, Isabella Borromeo, Ferdinando e Ugo Brachetti Peretti, Denise Thyssen, Marina e Benedetta Cicogna. Poi parte del pubblico dell'anteprima, si sposta all'Acquario Romano, per una cena raffinatissima. La sera prima in 200 erano stati ospiti di Giammetti a Palazzo Doria Pamphilj per un pranzo placé di benvenuto.

 
Domenica 22 Maggio 2016 - Ultimo aggiornamento: 23-05-2016 14:46

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2016-05-23 12:22:44
Questo e' il problema chiamare e considerare "vip" dei servitori dei cittadini (pappamentari).
QUICKMAP