Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Courteney Cox si pente del botox: «Sono orribile»

"Stavo cercando di stare al passo con l invecchiamento", ha raccontato l'attrice
di Rachele Grandinetti
2 Minuti di Lettura
Giovedì 25 Agosto 2016, 15:33 - Ultimo aggiornamento: 8 Settembre, 12:05

Ha passato la soglia dei 50 anni e ceduto al fascino del botox. In realtà, la pelle - dice - aveva iniziato a cedere prima di lei e così ha scelto di intervenire con qualche punturina al botulino. Courteney Cox, però, ammette di essere profondamente pentita. L’attrice entrata nei nostri cuori per aver interpretato il ruolo di Monica nella serie Friends, ha cambiato completamente espressione. A prescindere dalla volontà personale, il risultato finale dipende tanto dalla mano e dal gusto del chirurgo. Mai sentito dire “less is more”? Evidentemente no.
 

 


Voleva guardarsi allo specchio e sembrare meno navigata e invece è uscita dallo studio del medico estetico gonfia come un canotto. “Stavo cercando di stare al passo con l’invecchiamento e di inseguire la giovinezza”, ha dichiarato durante un episodio di Running Wild With Bear Grylls, programma tv Made in Usa in cui le celebrities accompagnano un avventuriero a visitare luoghi estremi. “È qualcosa con cui non puoi tenere il passo”, ha aggiunto l'attrice 52enne rammaricandosi della sua immagine. “A volte provi a fermare il processo di invecchiamento, poi guardi una tua foto e dici: ‘Oh Dio, sono orribile!’. Ho fatto cose di cui mi pento, ma per fortuna sono cose che si sciolgono e vanno via. Niente di definitivo”. La nuova filosofia di Courteney è “lascia che sia”, un modo di accettare la vita e le rughe e di tornare a guardarsi e riconoscersi. E per rivedere la Monica che è stata basterà accendere la tv e godersi qualche replica. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA