Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Anne Hathaway è diventata mamma: è nato (a marzo) Jonathan Rosebanks

Anne Hathaway
di Giacomo Perra
2 Minuti di Lettura
Venerdì 8 Aprile 2016, 13:18

Fiocco azzurro in casa Hathaway. La bella Anne è diventata infatti mamma di un maschietto, Jonathan Rosebanks, avuto dall’unione col marito Adam Shulman, con cui è sposata dal settembre del 2012.
 


Il parto, il primo per la trentatreenne attrice statunitense, è avvenuto a Los Angeles lo scorso 24 marzo ma la notizia del lieto evento è stata comunicata dall’entourage della coppia solo in queste ore. D’altronde, la discrezione della star de Il diavolo veste Prada è nota e si era manifestata anche nel periodo della gravidanza, vissuta dall’interprete newyorchese con massimo riserbo e annunciata pubblicamente solo lo scorso novembre.
 
Quello della maternità è per la Hathaway un desiderio a lungo coltivato e finalmente diventato realtà. Tempo fa, in occasione di un’intervista, la diva de Les Miserables, vincitrice di un premio Oscar per la migliore attrice non protagonista, aveva infatti riferito di volere tanti figli: “Comincerò con uno, poi mi piacerebbe averne qualche altro e adottare. Penso tutto il tempo a che tipo di madre potrò essere, ma credo che dipenda dai figli che avrò. Non vedo l’ora di conoscerli”. Il primo, intanto, è già arrivato: auguri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA