Kaos, l'erede è la figlia Kora: la cucciola sarà addestrata ai soccorsi

Kaos, l'erede è la figlia Kora: la cucciola sarà addestrata ai soccorsi
di Remo Sabatini
2 Minuti di Lettura
Lunedì 30 Luglio 2018, 16:19 - Ultimo aggiornamento: 20:43

Ha gli stessi occhioni intelligenti di Kaos, il cane eroe del terremoto di Amatrice, rinvenuto morto, probabilmente avvelenato, due giorni fa dal suo padrone e addestratore Fabiano Ettorre. Si chiama Kora ed è una splendida cucciolona di tre mesi. A darne la notizia, lo stesso Fabiano che, ancora distrutto dal dolore per la tragica perdita del suo fedele amico e compagno di tante missioni umanitarie, non si è fatto abbattere ed anzi, è pronto ad una nuova avventura, addestrare la figlia di Kaos, Kora.
 

LEGGI ANCHE Kaos, morto avvelenato il cane eroe di Amatrice
 

videostoria del cane che salvò vite ad Amatrice e Norcia">

Così, nonostante la tristezza che serba nel cuore, Fabiano ha deciso di continuare per la sua strada che lo ha portato, nel corso degli anni, ad intervenire, accompagnato dal suo “angelo a quattro zampe”, in diverse operazioni di soccorso come quelle già ricordate, che lo avevano visto tra i protagonisti delle ricerche di sopravvissuti nei territori colpiti dal sisma di Amatrice e Campotosto. Dal canto suo, la piccola Kora, corre spensierata in mezzo ai campi verdi dell’aquilano, dove vive insieme al suo amato compagno umano. Dovrà imparare tante cose, Kora. Cercare le persone scomparse, così come fiutare la presenza di qualcuno sotto cumuli di macerie, non sono certo compiti facili da recepire per un cucciolo vivace che vorrebbe soltanto correre e giocare. Ci vorrà tanto amore. Tutto quell’amore che Fabiano, ricambiato, aveva donato al suo Kaos. Tutto quell’amore che qualcuno, colpevolmente, ha calpestato seminando morte contro chi, invece, lottava per la vita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA