Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Zaia e Fontana parlano cinese nello spot per Milano Cortina 2026: il video scatena l'ironia dei social

Il video messaggio in cinese è stato trasmesso il 20 febbraio a Pechino durante la cerimonia di chiusura delle Olimpiadi 2022

Zaia e Fontana parlano cinese nello spot per Milano Cortina 2026: il video scatena l'ironia dei social
2 Minuti di Lettura
Domenica 20 Febbraio 2022, 18:56

Il presidente della Regione Veneto Luca Zaia e quello della Regione Lombardia Attilio Fontana "parlano" cinese e invitano il mondo a venire in Italia per le prossime olimpiadi invernali di Milano Cortina 2026. É il contenuto del video messaggio trasmesso il 20 febbraio a Pechino durante la cerimonia di chiusura delle Olimpiadi 2022 che ha scatenato l'ironia dei social in queste ore, diventando virale. 

Video

Il video: «Benvenuti nella bellezza dell'Italia»

Durante la cerimonia di chiusura dei giochi Olimpici di Pechino 2022 alcuni momenti sono stati dedicati al passaggio di testimone tra la Cina e l'Italia, dove si terranno le prossime Olimpiadi invernali. La bandiera olimpica è passata dal sindaco di Pechino ai due sindaci Beppe Sala (Milano) e Gianpietro Ghedina (Cortina), sotto lo sguardo di Valentina Vezzali, Sottosegretario con delega allo sport.  Malika Ayane ha interpretato l'inno di Mameli accompagnata dal violinista Giovanni Andrea Zanon. 

Alla fine è stato trasmesso anche il video messaggio di Luca Zaia e Fontana, che invitano tutti a visitare l'Italia in occasione del prossimo appuntamneto di Milano Cortina 2026. Il video dello spot, che si apre con la frase «Benvenuti nella bellezza dell'Italia» pronunciata da Luca Zaia in cinese (con sottotitoli in inglese) è già diventato top trend su Twitter. A scatenare l'ironia degli utenti del web, l'effetto "curioso" di veder parlare in cinese i due politici italiani.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA